LASAGNA AL PESTO CON FAGIOLINI E PATATE
Le lasagne al pesto con patate e fagiolini sono un delizioso primo piatto ispirato alla cucina ligure, perfetto per qualsiasi occasione.
Per prepararle cominciate con le preparazioni di base: mondate i fagiolini e bolliteli per 15-20 minuti quindi scolateli e teneteli da parte. Lessate le patate con la buccia per per 15-20 minuti, scolatele, lasciatele intiepidire quindi sbucciatele e tagliatele a fette. Preparate la besciamella seguendo la ricetta classica. Lessate i fogli di sfoglia all’uovo immergendoli per un paio di minuti in acqua bollente leggermente salata, scolateli uno alla volta e sistemateli su un canovaccio pulito. Imburrate una pirofila su tutti i lati. Distribuite sul fondo della pirofila uno strato di besciamella, adagiate uno strato di pasta e distribuiteci sopra un po di pesto ed una manciata di pinoli. Proseguite con uno strato di patate a fette e alcuni fagiolini. Coprite il tutto con la besciamella ed una generosa manciata di formaggio grattugiato. Ricominciate con un nuovo strato di pasta, poi pesto, pinoli, patate, fagiolini, parmigiano e besciamella fino ad esaurire tutti gli ingredienti. Terminate l’ultimo strato con le sfoglie di lasagne, spalmate sopra la besciamella e il pesto e terminate con uno strato di formaggio grattugiato e con un’altra manciata di pinoli.
Cuocete su livello medio del forno statico preriscaldato a 200° per 20 minuti finché non si formerà una crosticina dorata sulla superficie della lasagna. Sfornate e fate riposare le vostre lasagne al pesto per una decina di minuti prima di portarla in tavola e….. buon appetito!
Abbinamento consigliato:
 
Marramiero Pecorino d’Abruzzo Doc 2020
Mantellassi Scalandrino Vermentino Toscano 2020